{{ content.logo.text }}

  • {{searchSuggestions.title}}
{{item.title}}

Abstract

Una volta che la crisi sanitaria sarà superata, vorremo valorizzare l’esperienza di tutti in questo regime “anomalo” di lavoro agile continuativo, individuando nuove modalità di lavoro, di interazione e nuovi strumenti per il futuro che possano migliorare la nostra vita lavorativa assicurandoci il raggiungimento degli obiettivi di business.

Lanciamo questa call for ideas aperta a tutti i colleghi, perché ciascuno di noi ha vissuto in modo diverso questa esperienza. Come è nello spirito del nostro Gruppo, cerchiamo sempre di trarre insegnamento da ciò che ci accade e lo vogliamo fare anche questa volta.

Il tuo contributo è prezioso!

 

RICONOSCIMENTO

Qualora la tua proposta entrasse nel modello di lavoro del futuro sarà reso noto a tutti i colleghi che tu avrai contribuito a costruirlo.

 

***

Is the challenge not in your language? Check the language menu.

La challenge non è nella tua lingua? Verifica il menu lingua.

¿El Reto no está en tu idioma? Comprueba el menú idioma.

Pentru versiunea in Română descarcă PDF-ul atașat la finalul acestei pagini.

Для доступа к русской версии скачай приложение pdf.

Para a versão em português baixe o pdf anexo.

Descrizione

SCENARIO

Già dall’inizio della pandemia, per garantire la salute e la sicurezza di tutti noi e la continuità e la qualità del servizio alle comunità in cui operiamo abbiamo prontamente adottato lo smart working continuativo per le attività che lo consentivano, valorizzando le tecnologie già disponibili e adottandone di nuove, massimizzando l’utilizzo di pc portatili, tablet e smartphone, di piattaforme digitali, di videochiamate e nuove modalità di condivisione di documenti.

Tutti noi abbiamo cambiato abitudini di lavoro, rivisto le modalità di interazione e di gestione delle attività; abbiamo sicuramente imparato cose nuove e a svolgere i nostri compiti in modo diverso.

“Sulla base dell'esperienza accumulata negli ultimi mesi, introdurremo qualche affinamento ad alcuni processi e procedure di lavoro, per aumentare ulteriormente la protezione dal rischio contagio, e in alcuni casi per rendere più semplici le nostre attività”, scrive il nostro AD Francesco Starace, “in tutto questo periodo, le performance del nostro Gruppo hanno assorbito l’impatto della pandemia dando grande prova di resilienza; un risultato che è frutto della disciplina, della flessibilità, della grande dedizione e focalizzazione sul lavoro di ciascuno di noi.”

Quando gli spostamenti saranno di nuovo possibili, quando potremo stare insieme, quando potremo incontrarci con i nostri stakeholder esterni e interni, faremo tesoro di quanto ci è accaduto, di come lo abbiamo affrontato e di come siamo stati in grado di portare avanti le attività in questi mesi.

Proiettiamoci in quel futuro e immaginiamo come vorremmo fosse il nostro modo di lavorare, ponendo particolare attenzione alla sostenibilità e alla qualità della nostra esperienza (professionale e non).

 

CHALLENGE

Una volta che la crisi sanitaria sarà superata, come immagini il tuo futuro modo di lavorare considerando:

  • quanto appreso dall’esperienza di lavoro agile continuativo di questo periodo “anomalo”;
  • che la trasformazione digitale di Enel e le nuove tecnologie sono abilitatori che consentono di liberare tempo e rendere più efficiente il nostro lavoro.

 

Quali saranno le nuove modalità di lavoro, di interazione e quali nuovi strumenti per il futuro che possano migliorare la nostra vita lavorativa assicurandoci il raggiungimento degli obiettivi di business? Quali nuove competenze che avremo appreso durante questo periodo di lavoro agile, diventeranno parte del nostro agire quotidiano e quali altre competenze dovremo rafforzare ulteriormente sulla base della nostra recente esperienza?

Lanciamo questa call for ideas aperta a tutti i colleghi affinché ognuno di noi possa contribuire a costruire un “nuovo” più sostenibile. Vogliamo costruire il futuro attraverso il valore individuale messo a disposizione di tutti. Il tuo contributo è prezioso!

Le proposte potranno riguardare i seguenti TOPIC:

  • TOOLS AND SERVICES - nuovi strumenti digitali e non che dovremmo adottare o miglioramenti nell’utilizzo degli strumenti esistenti;
  • WORKING MODEL - nuove modalità operative, nuove prassi e fattori abilitanti (incluse nuove competenze acquisite o da potenziare) per poter fare al meglio il tuo lavoro;
  • WORK AREAS - nuovi modi di usare gli spazi migliorando l’esperienza delle persone all’interno delle nostre strutture;
  • WELL-BEING - proposte relative al benessere delle persone, work life balance, stress management, walfare, ecc.;
  • PEOPLE ENGAGEMENT - proposte per migliorare la motivazione, soddisfazione e senso di appartenenza e partecipazione delle persone;
  • CULTURAL SHIFT - proposte per promuovere la collaborazione, la condivisione di conoscenze e comunicazione creando un clima di fiducia reciproca;
  • LEADERSHIP MODEL - proposte per fare leva su un nuovo stile di leadership basato sulla responsabilizzazione e la flessibilità delle persone e del team, garantendo al contempo efficacia ed efficienza;
  • ALTRI.

 

Inoltre, se conosci altre aziende che ritieni abbiano messo in campo azioni lodevoli e che possono rappresentare una best practice, raccogli informazioni (ovviamente divulgabili e non confidenziali) e pensa a come poterle applicare anche in Enel.

Come sai l'innovazione si basa sulla creatività, e la creatività non deve avere limiti e confidiamo nel fatto che tu abbia tante idee da condividere per rendere il nostro futuro migliore.

 

REQUISITI

  • Le proposte dovranno essere descritte in maniera chiara così da poter essere valutate al meglio, e dovranno essere ragionevolmente realizzabili.

 

DELIVERABLES

Descrivi la tua idea in modo chiaro e semplice, individuando l’argomento più appropriato nel campo TOPIC del form di compilazione della proposta. Ogni proposta dovrà riguardare un singolo argomento, ma potrai caricarne più di una se la tua idea abbraccia più tematiche. La tua proposta dovrà esplicitare: 

  • Descrizione dell’idea e peculiarità specifiche (ad esempio il paese di applicazione, l’ambito, ecc.)
  • Esempi di applicazione della tecnologia e settore di riferimento, se presente;
  • Vantaggi e punti deboli dell’idea proposta rispetto all’attuale modalità di lavoro;
  • Vincoli per l’adozione della soluzione proposta;
  • Se la tua proposta nasce da un problema, descrivilo possibilmente con degli esempi pratici;
  • Risorse necessarie per implementarla.

 

Questa call for ideas contribuisce al raggiungimento di diversi Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG) e ha particolare impatto sul SDG 8: Lavoro dignitoso e crescita economica.

 

***

Is the challenge not in your language? Check the language menu.

La challenge non è nella tua lingua? Verifica il menu lingua.

¿El Reto no está en tu idioma? Comprueba el menú idioma.

Pentru versiunea in Română descarcă PDF-ul atașat la finalul acestei pagini.

Для доступа к русской версии скачай приложение pdf.

Para a versão em português baixe o pdf anexo.

{{item.title}}

Regole della Challenge

Il challenge owner di questa raccolta di idee è Enel S.p.A.

Tutti i proponenti sono invitati a leggere attentamente la call for ideas, le regole e le Condizioni di utilizzo di openinnovability.com, prima di presentare un'idea.

Inviando la proposta, i partecipanti accettano automaticamente le regole della raccolta di idee e le Condizioni di utilizzo di openinnovability.com.

 

RICONOSCIMENTO

Qualora la tua proposta entrasse nel modello di lavoro del futuro sarà reso noto a tutti i colleghi che tu hai contribuito a costruirlo.

 

ELIGIBILITA'

Sono ammessi alla partecipazione tutti i colleghi Enel.

Sono esclusi dalla partecipazione a questa raccolta di idee tutti i colleghi coinvolti nella gestione della stessa e nella valutazione delle idee proposte.

 

SCADENZE

Le proposte devono essere presentate entro il 11 Gennaio 2021 23:59 CET (salvo proroga della scadenza), in futuro verranno aperti nuovi momenti di raccolta delle proposte.

 

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Descrivi in modo sintetico e chiaro la tua proposta nella tua lingua. Se lo ritieni necessario allega i documenti che ritieni utili per permettere alla commissione di valutarla al meglio (massimo 5 file, 25 MB dimensione totale).

Una volta inviata, la tua idea sarà visibile in modalità anonima a tutti i colleghi.

Cosa accade dopo?

Tutte le proposte verranno prese in considerazione per il processo di trasformazione del futuro modo di lavorare del gruppo Enel, che sarà basato sull’ascolto continuo delle esigenze e proposte delle persone al fine di muoverci in continua evoluzione verso la creazione di un mondo più sostenibile.

Una commissione di esperti di Enel valuterà la fattibilità della tua proposta e potrà contattarti per raccogliere ulteriori informazioni.

La commissione valuterà la tua proposta utilizzando i seguenti criteri:

  • Attinenza con l'obiettivo descritto;
  • Fattibilità tecnica;
  • Novità e creatività.

 

Al termine della valutazione tutti i partecipanti riceveranno un feedback.

Allegati

А если бы Дарвин работал в Enel Как сделать так, чтобы наш подход к работе эволюционировал

PDF (0.7MB) Scarica

Dacă Darwin ar fi lucrat pentru Enel - Cum ar evolua modul nostru de lucru

PDF (0.53MB) Scarica

E se Darwin tivesse trabalhado na Enel Como evoluir nosso modo de trabalhar

PDF (0.69MB) Scarica

Contattaci

{{content.helpText}}
{{content.helpText}}
{{content.errorMessage}}
{{content.helpText}}
{{content.helpText}}
{{content.errorMessage}}
{{content.helpText}}
{{content.helpText}}
{{content.errorMessage}}
{{ (returnValue && returnValue.label) ? returnValue.label : returnValue }}
Scegli un'opzione
{{value.length}}/{{content.max}}
{{content.errorMessage}}
{{content.helpText}}
{{formError.errorMessage}}