{{ content.logo.text }}

  • {{searchSuggestions.title}}
{{item.title}}

Panoramica

Enel X è la business line globale di Enel dedicata allo sviluppo di prodotti innovativi e soluzioni digitali nei settori in cui l'energia ha il maggiore potenziale di trasformazione: città, abitazioni, industria e mobilità elettrica. Enel X è un’azienda del Gruppo Enel, multinazionale dell’energia e operatore integrato leader a livello mondiale nei settori dell’elettricità e il gas. Enel è presente in più di 30 paesi su cinque continenti e genera energia con una capacità installata totale di oltre 88 GW, 49 dei quali da fonti rinnovabili.

In qualità di leader globale nel campo delle soluzioni energetiche avanzate, Enel X fornisce a ogni partner un ecosistema intuitivo e personalizzato di piattaforme tecnologiche e servizi di consulenza basato sui principi della sostenibilità e dell’economia circolare, per fornire alle persone, alle comunità, alle istituzioni e alle aziende un modello alternativo che rispetti l’ambiente e sia capace di integrare le innovazioni tecnologiche nella vita quotidiana. È per questo che Enel X è alla ricerca di tecnologie rivoluzionarie per favorire l’elettrificazione del trasporto pubblico e migliorare l’esperienza degli utenti.

Questa challenge contribuisce al raggiungimento dei seguenti Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG, Sustainable Development Goals):

  • SDG 7: Garantire a tutti l’accesso a servizi energetici economici, affidabili e moderni
  • SDG 9: Costruire infrastrutture resilienti, promuovere un’industrializzazione inclusiva e sostenibile e favorire l’innovazione
  • SDG 11: Rendere le città e gli insediamenti urbani inclusivi, sicuri, resilienti e sostenibili

Per domande riguardo alla challenge e alla tua proposta scrivi a EnelOpenInnovabilityChallenges@wazoku.com

!!Data di scadenza estesa!!

{{item.title}}

Descrizione

BACKGROUND

In un mondo che sta compiendo la transizione verso carburanti prodotti da fonti rinnovabili con l’obiettivo di ridurre le emissioni, il trasporto elettrico rappresenta un’alternativa sostenibile, più vantaggiosa dal punto di vista economico ed energetico rispetto ai tradizionali veicoli alimentati a benzina. Enel X è alla ricerca di soluzioni in grado di utilizzare la propria offerta, migliorare l’esperienza dei cittadini e aumentare il ritorno sugli investimenti dell’azienda. Le proposte vincitrici dovranno essere in grado di integrarsi con i servizi già esistenti senza limitarsi a replicarle (si veda la lista degli Ambiti non pertinenti qui sotto). Inoltre, per raggiungere un’ampia diffusione della mobilità elettrica, c’è bisogno della collaborazione tra aziende e autorità locali, affinché supervisionino l’applicazione pratica delle nuove soluzioni tecnologiche. Per saperne di più su Enel X e sul trasporto pubblico elettrico visitate questa pagina.

 

LA CHALLENGE

Enel X è alla ricerca di soluzioni che possano potenziare l’offerta esistente relativa ai bus elettrici (per esempio veicoli elettrici e colonnine di ricarica) grazie a nuovi servizi che forniscano valore aggiunto per i clienti. Un esempio di soluzione ideale sarebbe un sistema software di supporto alle decisioni per la pianificazione dei trasporti pubblici basato sugli Open Data (ossia soluzioni digitali capaci di stabilire una pianificazione urbana per la mobilità sostenibile).

 

AMBITI NON PERTINENTI:

  • Sistemi di gestione dei semafori per i servizi di operazione e manutenzione (O&M)
  • Soluzioni per sistemi di trasporto intelligente
  • Pubblicità digitale
  • Soluzioni telematiche per veicoli, sistemi di biglietteria e software di gestione del parco veicoli
  • Gestione ed efficienza dei servizi (ossia sistemi di ricarica smart per veicoli elettrici)
  • Monitoraggio del traffico basato su telecamere/videoanalisi
  • Simulatori dell’elettrificazione del trasporto pubblico
  • Veicoli
  • Stazioni di ricarica
  • App mobile per la pianificazione degli itinerari
  • Soluzioni di car/bike sharing
  • App di ricompensa/gamification per gli utenti finali

 

Le soluzioni inviate dovranno rispondere ai requisiti elencati qui sotto.

  • Le soluzioni, sia hardware che software, devono essere validate e utilizzate in almeno uno dei Paesi interessati (zone Europa, America Latina e Stati Uniti) e devono rispettare i requisiti e le normative specifiche stabilite dalle amministrazioni locali;
  • Interoperabilità con i servizi già esistenti (vale a dire che le soluzioni hardware devono integrarsi perfettamente, oltre a essere in grado di creare sinergie vantaggiose, con i modelli più comuni di bus elettrici);
  • Nuovi servizi accessori sinergici che possano potenziare l’offerta esistente di bus elettrici di Enel X (colonnine di ricarica, sistemi di ricarica smart, servizi digitali quali City Analytics e videoanalisi, infrastrutture intelligenti come pensiline/fermate smart);
  • Le soluzioni software devono avere un livello elevato di interoperabilità (microservizi, API) ed essere potenzialmente in grado di integrarsi facilmente con le piattaforme esistenti di Enel X (illuminazione pubblica, stazioni di ricarica, piattaforma Enel X per le amministrazioni pubbliche);
  • Le soluzioni devono sfruttare il vettore elettrico/l’offerta di bus elettrici di Enel X per generare risparmi operativi e vantaggi supplementari per le aziende dei trasporti pubblici, aumentando in questo modo il valore dal punto di vista della gestione e/o dell’efficienza dei servizi;
  • Livello di maturità tecnologica (TRL, Technology Readiness Level) compreso tra 7 e 9.

 

CONTENUTI DEL PROGETTO

La proposta inviata deve essere costituita da due parti:

 

1. Una proposta di collaborazione che includa:

a. Una descrizione tecnica della soluzione (che comprenda il sistema di misurazione e il metodo utilizzati) con la spiegazione di come si intendono affrontare tutti i requisiti sopra indicati. Enel cerca una soluzione con un livello minimo di maturità tecnologica (TRL, Technology Readiness Level) pari a 7, e i partecipanti dovranno fornire informazioni sufficienti a dimostrare che la soluzione proposta raggiunga tale soglia minima richiesta. Il partecipante può non rivelare i dettagli oggetto di brevetto, se necessario, ma dovrà fornire prove convincenti che permettano a Enel X di riconoscere la bontà della proposta e di valutarne la relativa fattibilità. La descrizione dettagliata della soluzione deve includere, ma non essere limitata a:

 

 

  • Specifiche tecniche del sistema;
  • Descrizione delle attività richieste e una stima dei costi di installazione e integrazione;
  • Qualunque prova di applicazione pratica e casi di utilizzo esistenti;
  • Vantaggi e possibili criticità della soluzione proposta.
  •  

     

    b. Una breve spiegazione delle capacità, delle strutture/apparecchiature e delle competenze necessarie per realizzare la soluzione proposta. Il partecipante dovrebbe anche indicare nel dettaglio che cosa potrà fornire e che cosa invece potrà essere richiesto a Enel. Esempio: “Sono in grado di costruire un prototipo, ma avrò bisogno dell’aiuto di Enel per le fasi di scale-up e distribuzione”;

    c. Un quadro generale del percorso da seguire (materiali, risultati attesi, timeline, stime dei costi);

    d. Dati, brevetto, pubblicazioni scientifiche o qualunque altro materiale a sostegno della soluzione proposta.

     

    2. Informazioni generali del partecipante, tra cui:

    a. La principale persona di contatto per questa challenge (incluso il numero di telefono e l’indirizzo email). 

    b. Nome e indirizzo dell’organizzazione/azienda/università (incluso il sito internet, se disponibile)

    (ATTENZIONE: Nella maggior parte delle challenge ai partecipanti non è concesso inserire informazioni di contatto personali; al contrario, nelle challenge eRFP, ciò è invece richiesto.)

    [ATTENZIONE: Saranno prese in considerazione solo le proposte inviate da partecipanti idonei a collaborare come partner.]

    Regole della Challenge

    Tutti i partecipanti sono invitati a leggere attentamente la challenge e il Regolamento di questa challenge (consultare la sezione Allegati qui sotto) prima di inviare una soluzione.

    Inviando una soluzione si accetta automaticamente il Regolamento allegato e i Termini di utilizzo di questa piattaforma.

     

    Eligibilità

    I dipendenti di Enel X e delle altre società del Gruppo Enel coinvolti nell’organizzazione e nella gestione della gara o nell’amministrazione del portale Open Innovability, così come i/le loro coniugi, partner e parenti fino al quarto grado, non sono ammessi a partecipare a questa challenge.

    Inoltre, i dipendenti delle società del Gruppo Enel che hanno lavorato nel reparto tecnico dell’elettrificazione dei trasporti pubblici o che lavorano, nel periodo di validità della challenge, su sistemi di trasporto intelligenti, così come i/le loro coniugi, partner o parenti fino al quarto grado, secondo quanto stabilito dalla legge italiana, non sono ammessi a partecipare a questa challenge.

    Spiegate chiaramente la vostra proposta in inglese, allegando documenti (massimo 5 file, dimensione totale 25 MB) se necessario.

     

    Challenge, premio, diritti di proprietà intellettuale

    Questa è una challenge electronic Request-for-Partners (eRFP); il partecipante dovrà inviare una proposta scritta che sarà valutata da Enel con l’obiettivo di stabilire una accordo di collaborazione.

     

    Scadenza

    !!Data di scadenza estesa!!

    Le soluzioni proposte per questa challenge devono pervenire entro le 23:59 (CET) del 30 ottobre 2021.

    Le proposte ricevute oltre tale scadenza non saranno prese in considerazione.

    Regolamento

    Enel Challenge Regulation - CSA eRFP - public transport electrification

    PDF (0.14MB) Scarica

    Cosa accade dopo?

    Dopo la scadenza della challenge, Enel completerà il processo di revisione e sceglierà le soluzioni vincitrici. Tutti i partecipanti che inviano una proposta saranno informati sullo stato delle loro proposte; si precisa tuttavia che non saranno fornite valutazioni dettagliate delle singole proposte inviate.

    Enel valuterà le soluzioni presentate sulla base dei seguenti criteri:

    • Fattibilità scientifica e tecnica complessiva della soluzione proposta;
    • Potenziale economico (per esempio costo totale di proprietà);
    • Potenziale commerciale per Enel;
    • Novità e creatività;
    • Potenziale di brevettabilità (ossia che la tecnologia sia nuova o tutelabile);
    • Capacità ed esperienza dell’utente;
    • Realismo della soluzione proposta;
    • Livello di maturità della proposta.

    Nel caso in cui il premio preveda una “Collaborazione con Enel”, quando una o più soluzioni adatte saranno state selezionate, Enel si riserva la possibilità di iniziare una collaborazione che comprenda, a titolo di esempio, le seguenti attività, tutte o solo in parte:

    • Esecuzione del test;
    • Produzione di prototipi (se si tratta di macchinari);
    • Installazione e collaudo in sito;
    • Follow up e monitoraggio dell’applicazione dell’idea proposta.

    I partecipanti riceveranno un feedback al termine della valutazione.

    In caso di successo, un rappresentante di Enel si metterà in contatto con i vincitori per discutere i passi successivi.

    Il premio finale per questa challenge è subordinato al positivo completamento del processo di verifica, che include l’accettazione del Challenge-Specific Agreement (CSA) che costituisce il regolamento per questa challenge.

    Il processo di verifica prevede che il partecipante invii: affidavit firmato (in base al CSA), esonero di responsabilità del committente (se applicabile) e conferma di identità.

     

    RIGUARDO A INNOCENTIVE

    InnoCentive collabora con Enel nell’organizzazione di questa challenge.

    InnoCentive è il marketplace globale dell'innovazione dove le menti più creative risolvono alcuni dei problemi più importanti del mondo per premi in denaro fino a 1 milione di dollari. Organizzazioni commerciali, governative e umanitarie collaborano con InnoCentive per risolvere problemi che possono avere un grande impatto sull'umanità, in aree che vanno dall'ambiente ai progressi medici.

    Allegati

    About the seeker Enel-Enel X

    PDF (0.09MB) Scarica

    Enel Challenge Regulation - CSA eRFP - public transport electrification

    PDF (0.14MB) Scarica

    Contattaci

    {{content.helpText}}
    {{content.helpText}}
    {{content.errorMessage}}
    {{content.helpText}}
    {{content.helpText}}
    {{content.errorMessage}}
    {{content.helpText}}
    {{content.helpText}}
    {{content.errorMessage}}
    {{ (returnValue && returnValue.label) ? returnValue.label : returnValue }}
    Scegli un'opzione
    {{value.length}}/{{content.max}}
    {{content.errorMessage}}
    {{content.helpText}}
    {{formError.errorMessage}}