{{ content.logo.text }}

  • {{searchSuggestions.title}}

Termini di utilizzo

L'Entità (debitamente rappresentata dal suo legale rappresentante/un soggetto autorizzato)/l'Utente sta presentando informazioni tramite il portale sicuro ENEL Open Innovability® inerenti idee e progetti innovativi (collettivamente descritti come la "Proposta"). ENEL (ENEL S.p.A. e le sue controllate) esamineranno ciascuna Proposta con un approfondito processo interno di valutazione. 

L'Entità/Utente accetta le condizioni riportate sotto. 

 

1. Proposta non riservata

Nella Proposta sono incluse solo informazioni/documentazione non riservate che non violano alcun obbligo di riservatezza verso altri e che saranno considerate informazioni pubbliche.

 

2. Assenza di obblighi

Con la Proposta non si instaura alcun obbligo contrattuale o rapporto di lavoro tra ENEL e l'Entità/Utente.

 

3. Ulteriore discussione 

3.1 Le informazioni presentate non impediranno ad alcuna delle parti di sviluppare in modo indipendente esperienze uguali o simili per qualsiasi altra parte.

3.2 Qualora ENEL sia interessata a discutere più approfonditamente la Proposta, un rappresentante ENEL contatterà l'Entità/Utente. Tutte le informazioni rivelate dall'Entità/Utente in tali ulteriori discussioni a livello preliminare saranno parimenti non riservate. Qualora successivamente sia ENEL che l'Entità/Utente decidano di discutere informazioni riservate, sottoscriveranno un accordo di riservatezza per iscritto.

 

4. Risposta alla Proposta

ENEL farà pervenire all'Entità/Utente un feedback riguardo alla Proposta. ENEL non è tuttavia tenuta a dare spiegazioni aggiuntive oltre il feedback fornito.

 

5. Diritti di proprietà intellettuale

L'Entità/Utente farà affidamento esclusivamente sui propri diritti di proprietà intellettuale, quali eventuali brevetti, marchi, copyright e registrazione di progetto applicabili (collettivamente indicati come "Diritti di proprietà intellettuale") per tutelare le informazioni/documentazione incluse nella Proposta.

5.1 L'Entità/Utente comprende che la protezione delle informazioni incluse nella Proposta è limitata all'ambito dei propri diritti di proprietà intellettuale. L'Entità/Utente comprende di dover provvedere ad appropriata tutela legale dei propri diritti di proprietà intellettuale (ad esempio, facendo richiesta di brevetto o di registrazione del marchio presso le competenti autorità) prima di rivelare le proprie idee a chiunque (incluso Enel o altre parti) senza obbligo di riservatezza, pena il rischio di perdere la possibilità di proteggere le proprie idee con i diritti di proprietà intellettuale in base alla legge applicabile.

5.2 Se l'Entità/Utente è un fornitore/rivenditore commerciale che fa affidamento su esperienza o beni materiali per fornire servizi o capacità unici, non dovrà divulgare informazioni relative alla sua esperienza o beni materiali ad ENEL in assenza e fino alla sottoscrizione di un accordo formale di riservatezza da parte di ENEL e dell'Entità/Utente).

5.3 L'Entità/Utente comprende che un accordo di riservatezza non preclude alle parti di sviluppare in modo indipendente un'esperienza o beni materiali uguali o simili e di offrire i propri servizi ad altre parti (incluso, ma non solo, ENEL).

5.4 L'Entità/Utente comprende che acquisire i diritti di proprietà intellettuale è l'unico modo per impedire per vie legali a un'altra parte di utilizzare a fini commerciali tecnologie o capacità da lui sviluppate.

5.5 Se l'Utente è un dipendente di ENEL o delle sue controllate, si applicherà la legge sulle invenzioni dei dipendenti secondo quanto disposto dalle normative locali.

 

6. Nessuna concessione di diritti ad ENEL

L'Entità/Utente non garantisce ad ENEL alcun diritto commerciale sui propri diritti di proprietà intellettuale mediante la Proposta. Tuttavia l'Entità/Utente comprende che qualsiasi aspetto della sua Proposta che non sia protetto da diritti di proprietà intellettuale validi e applicabili o da un contratto formale scritto potrebbe venire utilizzato a fini commerciali da qualsiasi parte terza, inclusa ENEL.

 

7. Nessuna restituzione dei materiali della Proposta 

ENEL non è tenuta a restituire alcun materiale (ad esempio, disegni, foto e modelli di prototipi) inclusi nella Proposta.

 

8. Dichiarazione di età

L'Utente riconosce che ENEL riceverà proposte esclusivamente da persone di almeno 18 anni di età e che abbiano raggiunto la maggiore età nel proprio Paese di residenza. Con l'accettazione di queste condizioni e considerazioni, l'Utente dichiara di avere il requisito di età e la capacità legale secondo le leggi del suo Paese di residenza.

 

9. Dichiarazione di titolarità

L'Entità/Utente è il titolare della Proposta o rappresentante autorizzato del titolare della Proposta.

 

10. Condizioni di utilizzo

Enel potrà modificare queste condizioni di utilizzo in qualsiasi momento a sua esclusiva discrezione.

 

11. Legge applicabile

Il sito Internet da cui è stato scaricato questo regolamento ("Sito Internet"), le condizioni di utilizzo e qualsiasi Proposta effettuata secondo il Sito Internet sono soggetti alla giurisdizione esclusiva dello Stato Italiano, indipendentemente da qualsiasi principio di conflitto o scelta di leggi che comporterebbero l'applicazione delle leggi di un'altra giurisdizione.

 

12. Rivelazioni successive

Ciascuna delle condizioni suddette si applica ai materiali inclusi nella Proposta originale nonché a qualsiasi cosa che l'Entità/Utente possa successivamente rivelare a ENEL, a meno che ENEL e l'Entità/Utente abbiano raggiunto un preventivo accordo scritto sottoscritto da un rappresentante autorizzato dell'Entità/Utente ed ENEL.

 

13. Sfide ospitate

Se l'entità / utente presenta una Proposta a una Sfida, lanciata e interamente gestita da una terza parte e ospitata da Enel S.p.A. su openinnovability.com, i presenti Termini di utilizzo si applicheranno ad eccezione degli articoli 3.2, 4 e 12.

 

14. Responsabilità

Senza derogare alla generalità di quanto sopra, Enel S.p.A. non sarà responsabile per:

14.1. Qualsiasi interruzione, malfunzionamento, tempo di inattività o altri guasti del sito Web, del nostro sistema, dei database o dei suoi componenti, per qualsiasi motivo;

14.2. Qualsiasi perdita o danno in relazione ai dati di Entità / Utente o altri dati direttamente o indirettamente causati da malfunzionamento del nostro sistema, sistemi di terze parti, interruzioni di corrente, accesso illecito o furto di dati, virus informatici o codice distruttivo sul nostro sistema o di terze parti sistemi; difetti di programmazione;

14.3. Qualsiasi interruzione, malfunzionamento, tempo di inattività o altri guasti di beni o servizi forniti da terze parti, inclusi, a titolo esemplificativo, sistemi di terze parti come i fornitori di servizi di telecomunicazione a commutazione pubblica, i fornitori di servizi Internet, i fornitori di energia elettrica, le autorità locali e le autorità di certificazione;

14.4. Qualsiasi evento su cui ENEL non ha alcun controllo diretto.